Una delegazione della Commissione Mercato Interno e Tutela dei Consumatori del Parlamento Europeo, di cui Salvatore De Meo è componente, ha incontrato a Roma le Commissioni Industria, Commercio e Turismo e Politiche dell’Unione Europea di Camera e Senato. È stato un momento di proficua interlocuzione sui temi del rafforzamento del mercato interno e della tutela delle nostre produzioni di eccellenza, della lotta alle contraffazioni, della protezione contro le pratiche di concorrenza sleale. E’ stata anche occasione per far conoscere da vicino ai colleghi stranieri le potenzialità del “Made in Italy”, non sempre adeguatamente protette dal mercato unico. Infatti bisogna rafforzare la tutela delle produzioni agroalimentari contro il fenomeno dell’Italian sounding che consiste nel far sembrare italiano un prodotto che invece di italiano non ha nulla, né gli ingredienti o i materiali utilizzati, né il luogo di produzione. Le nostre aziende e i nostri prodotti vengono spesso derubati della loro identità, ma il brutto è che questa pratica non è ancora legalmente sanzionabile o impugnabile e ogni giorno spuntano nuovi casi che danneggiano in maniera importante le nostre Eccellenze e la nostra produzione”.