Salvatore De Meo
Seleziona una pagina

Coronavirus, De Meo (FI): “Da paesi frugali proposta Recovery ristretta”

Coronavirus, De Meo (FI): “Da paesi frugali proposta Recovery ristretta”

“Idea che non vede crucialità del momento per progetto europeo”

POLITICA (Bruxelles). La proposta dei 4 paesi frugali dimostra che “ci sono criticità endemiche interne all’Ue. E’ stata una bella e gradita sorpresa la proposta franco-tedesca, mentre i 4 interventi ultimi sono preoccupanti e anche fuori luogo. Due di questi 4 paesi non stanno neanche nella zonaeuro (Danimarca e Svezia). Tutti e 4 insieme sono poca cosa rispetto al complesso dell’Ue. Questo non significa che non debbano esprimere la loro legittima idea, ma è evidente che è una idea ristretta, che non riesce a vedere che questo momento può essere cruciale per il progetto europeo. Mi auguro che la Commissione voglia prendere atto delle varie posizioni, ma che si spenda per negoziare affinché tutti vedano come il Recovery Fund sia lo strumento su cui investire. Se così non fosse, ci sarebbero problemi a garantire la prosecuzione del progetto europeo”. Così l’eurodeputato di Forza Italia, Salvatore De Meo, sulla proposta dei 4 paesi frugali di Recovery Fund (Austria, Danimarca, Paesi Bassi, Svezia). (Giulia Torbidoni/alanews)

EnglishItaliano