Salvatore De Meo
Seleziona una pagina


Ai microfoni di Radio Immagine dove ho spiegato le ragioni, per le quali, con alcuni colleghi eurodeputati di Forza Italia, ho scritto alla Commissione europea chiedendo, visto il preoccupante aumento dei casi di positività in alcuni Paesi terzi, unitamente alla percentuale di passeggeri provenienti proprio dalla Cina e i risultati positivi in diversi aeroporti europei se, alla luce delle recenti disposizioni di Italia, Francia e Spagna sull’obbligo dei tamponi ed il relativo sequenziamento del virus per tutti i passeggeri provenienti dalla Cina, sta valutando l’adozione di una strategia europea per uniformare le misure di prevenzione e screening dei passeggeri in arrivo dalla Cina e l’attuazione di un sistema coordinato al fine di monitorare le varianti individuate durante i controlli effettuati negli aeroporti europei.

EnglishItaliano