On. Salvatore De Meo
Seleziona una pagina
Bruxelles, 20 settembre 2023. Durante la mia dichiarazione rilasciata all’agenzia di stampa, Alanews, ho ribadito il concetto che bisogna essere europei tutti i giorni, non a giorni alterni. Questo alla luce del fatto che la Francia abbia manifestato molta preoccupazione per il problema dell’immigrazione a tal punto da rafforzare la presenza delle forze militari al confine con l’Italia. Serve una risposta comune e concreta. Al governo italiano va il merito di aver portato la questione al centro dell’agenda Ue, mentre prima si assisteva passivamente agli sbarchi. Oggi abbiamo davanti a noi un percorso impegnativo e sono evidenti diverse sensibilitĂ , ma insistiamo sui punti proposti dalla presidente von der Leyen e rendiamoli concreti. Quello della Francia non è un atteggiamento nuovo e qui la solidarietĂ  va costruita con un dialogo per far capire a tutti che non si tratta di un problema italiano, ma europeo. Capisco le preoccupazioni della Francia, ma queste sono inferiori a quelle dell’Italia, che in questo momento sta affrontando un momento emergenziale.