Salvatore De Meo
Seleziona una pagina

interviste web tv radio Dicembre 2022

ELEZIONI REGIONALI, FORZA ITALIA E IL CENTRODESTRA: DOPO DIECI ANNI DI IMMOBILISMO NEL LAZIO, INVERTIAMO LA ROTTA

In una sala gremita e con moltissime bandiere a sventolare, Forza Italia ha aperto, il 16 dicembre a Roma, la sua campagna elettorale per il Lazio. La manifestazione ha visto anche l’intervento telefonico del presidente Berlusconi e la presenza del vice presidente del Consiglio Antonio Tajani insieme a Claudio Fazzone, Alessandro Battilocchio, Maurizio Gasparri e altri esponenti del partito.

QATARGATE, I PRINCIPI E I VALORI DEL PARLAMENTO EUROPEO NON SIANO MESSI IN DISCUSSIONE

Inutile negare che il Qatargate sia il più grave scandalo nella storia dell’Unione europea proprio perché ha colpito al cuore l’integrità di una delle sue massime istituzioni. Se non si trattasse di una vergognosa realtà, ci sarebbero tutti gli ingredienti per la trama di un film giallo: corruzione, interessi privati, accordi economici e potere. Tutte cose che vanno nella direzione opposta rispetto agli ideali e ai principi dell’Unione europea e del suo Parlamento.

POLITICA DI PROMOZIONE DELL’AGROALIMENTARE EUROPEO: SI POTEVA FARE MEGLIO, MA TUTELATI CARNE E VINO

La politica di promozione agroalimentare dell’Europa aiuta tutti i produttori a vendere i loro prodotti nel mercato mondiale sempre più competitivo favorendo anche l'occupazione e la crescita del mercato interno. È una politica fondamentale anche per rendere i consumatori più consapevoli degli sforzi fatti dagli agricoltori europei per fornire prodotti di qualità. Siamo in attesa della riforma di questa politica ed io sono stato indicato come relatore per il Parlamento.

DIFENDIAMO L’EUROPA DALLE PERICOLOSE INGERENZE STRANIERE

In queste settimane difficili la Presidente Metsola ha sottolineato spesso come la democrazia europea sia costantemente sotto attacco. Il Qatargate è solo il più clamoroso caso di come, da anni, le forze straniere tentino di infilarsi nei nostri processi decisionali per influenzare o cambiare le sorti dell’Europa o le proprie. Non è un caso se abbiamo istituito una Commissione speciale (INGE), di cui faccio parte...

GLI OBIETTIVI COME PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI DEL PARLAMENTO EUROPEO

Quando lo scorso ottobre sono stato eletto presidente della Commissione affari costituzionali (AFCO) ero consapevole dell’importanza di questo ruolo e della necessità di dare priorità, fino a fine legislatura, alle proposte ricevute in occasione della Conferenza sul futuro dell’Europa da parte dei nostri cittadini, per i quali continuo a lavorare affinché si rafforzi il loro legame con l’Ue in quanto questa Commissione è quella che più di tutte può dare concretezza alle loro richieste di cambiamento.

RIFORMA IMBALLAGGI: CON SOLO IMBALLAGGI A RENDERE SI RISCHIA RITORNO AL PASSATO

È abbastanza evidente quanto gli imballaggi abbiano oggi un grande impatto sull'ambiente e siano tra i prodotti che consumano più materiali grezzi. Inoltre, i rifiuti che ne derivano inquinano l'aria, il suolo e rappresentano circa la metà dei rifiuti marini. Basti pensare che, in media, ogni europeo produce quasi 180 kg di rifiuti di imballaggio all'anno.

PARITÀ DI DIRITTI PER LE PERSONE CON DISABILITÀ, C’È ANCORA MOLTO DA FARE

Sono 87 milioni le persone nell’UE che hanno una disabilità; oltre il 50 % di esse si sente vittima di discriminazione; solo il 50,8 % ha un lavoro; il 40,9 % non riesce a pagare spese impreviste; oltre un milione di persone sotto i 65 anni vive in istituti. Sono dati su cui bisogna assolutamente riflettere e su cui l’Europa deve lavorare.

STATO DI DIRITTO: UN ATTACCO AI MEDIA È UN ATTACCO ALLA DEMOCRAZIA

I giornalisti oggi rappresentano i propagatori della democrazia e della libertà, sono promotori dell’integrazione, della crescita culturale, della coesione, della trasparenza e dell’uguaglianza. Se si difendono il pluralismo e la libertà dei media viene da sé che si tuteli anche lo Stato di diritto spronando chi detiene posizioni di potere e le istituzioni stesse a rispondere del proprio operato.

INTERVISTE E RASSEGNA STAMPA

Qui potrai guardare tutte le mie interviste, i miei interventi al Parlamento europeo a Bruxelles, in plenaria a Strasburgo e nelle varie trasmissioni televisive e radiofoniche. Potrai, inoltre, ascoltare i miei podcast e leggere la rassegna stampa con gli articoli di giornale che mi riguardano.