Salvatore De Meo
Seleziona una pagina
Bruxelles, 9 maggio 2021. L’Europa ha dimostrato una straordinaria resilienza nella lotta contro la pandemia e nell’ideazione di un piano di recupero da una crisi economica, sociale e sanitaria senza precedenti. Il Summit Sociale svoltosi a Porto è stata una grande opportunità per confrontarsi sui temi del lavoro, delle pari opportunità, dell’assistenza sanitaria e della protezione sociale mettendo i cittadini al centro del progetto europeo. Ed è proprio ai cittadini, attraverso una piattaforma digitale, che la Conferenza sul futuro si rivolge chiedendo loro di contribuire con idee e suggerimenti a una migliore definizione delle politiche europee. La Conferenza costituisce un spazio d’incontro per un dibattito aperto, inclusivo e trasparente sui grandi temi che ci aspettano, come la crisi del debito sovrano europeo, la revisione dei trattati, la gestione dei flussi migratori, il cambiamento climatico o il ruolo geopolitico dell’Unione. L’Europa non è solo una comunità d’intenti, ma un progetto politico, economico e sociale fatto di persone. Questo il mio intervento a Punto Europa su Rai 1.
EnglishItaliano