Salvatore De Meo
Seleziona una pagina

Salvatore De Meo “Aiuti agli agricoltori dall’Europa, i giovani e le imprese sono più attenti all’ambiente”

Strasburgo – il parlamento europeo ha approvato la nuova politica agricola comune. De meo (ppe – fi): “aiuti agli agricoltori, soprattutto giovani e per le piccole imprese, per continuare a produrre con qualità e attenzione all’ambiente”

Agenzia Europea dell’asilo: bisogna essere solidali, non solitari

Il Consiglio e il Parlamento europeo hanno raggiunto, nel giugno scorso, unaccordo provvisorio sul regolamento istitutivo di un’Agenzia Europea per l’asilo che dovrebbe sostituire l’attuale Ufficio europeo di sostegno per l’asilo (EASO).

Ue: il problema ancora attuale dell’amianto

Nonostante il suo utilizzo sia vietato in Europa dal 2005, l’amianto resta ancora un grave problema per gli Stati membri.

De Meo (FI): “il buon cibo europeo è sotto attacco”. Carne in laboratorio, nutri-score e italian sounding

Le ambiziose sfide del Green Deal – dichiara l’On. Salvatore De Meo – riportate anche nella strategia “Farm to Fork” non devono assolutamente trasformarsi in azioni che penalizzano il sistema agroalimentare ed in particolare il modello alimentare europeo che in gran parte è costituito dalla dieta mediterranea e da molte eccellenze del “Made in Italy”.

Zaia, Prosecco contro il Prosek: “abbiamo le carte per bloccare la Croazia”

”Ecco le carte, la pistola fumante di cui parlo da giorni, che riteniamo bloccheranno per sempre le ambizioni di riconoscimento europeo del Prosek avanzate dalla Croazia. Sono tavole, documenti, e riferimenti storici rinvenuti grazie al lavoro della task force messa in campo dal Veneto. Una storia che parte dal lontano 1382 e che mai ha in realtà interessato il territorio croato”. Lo svela oggi il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, annunciando che il tutto sarà coordinato e valutato al Tavolo specifico che si terrà il 2 novembre a Venezia.

Nutri-score, italian sounding e carne in laboratorio, De Meo (FI): “il buon cibo europeo è sotto attacco”

Le ambiziose sfide del Green Deal riportate anche nella strategia “Farm to Fork” non devono assolutamente trasformarsi in azioni che penalizzano il sistema agroalimentare ed in particolare il modello alimentare europeo che in gran parte è costituito dalla dieta mediterranea e da molte eccellenze del “Made in Italy”.

EnglishItaliano