Salvatore De Meo
Seleziona una pagina

“Forza Italia non ha mai cambiato posizione, abbiamo sempre espresso con coerenza un garantismo non a giorni alterni, cosa che invece abbiamo rilevato in altre forze politiche – ha aggiunto -.
Questo è stato uno degli elementi in cui il presidente Berlusconi e il nostro movimento si sono sempre riconosciuti. Dobbiamo prendere atto che c’è bisogno di una riforma che rafforzi ancor di più lo stato di diritto e che eviti che a momenti alterni chi è al governo subisce e chi è all’opposizione cavalca una condotta che io ritengo sia riconducibile a pochi. Fin quando non c’è una sentenza di terzo grado le persone non possono essere escluse dall’agone politico né offese. Detto questo, così come non si deve generalizzare in politica non bisogna farlo neanche nei confronti dei giornalisti e della magistratura, perché la stragrande maggioranza opera correttamente”, ha concluso De Meo.

Fonte: g2media.it